Marcella Savino


Marcella Savino si trasferisce nella città lombarda per seguire un percorso di studi presso l’Accademia di fotografia John Kaverdash, frequentando i Master in Comunicazione Visiva, Moda, Still- Life e Fotoritocco. Negli anni successivi apre un laboratorio fotografico dove approfondisce la tecnica e affina un suo linguaggio che la porta a dedicarsi principalmente alla fotografia di moda e alla ritrattistica anche nell’ambito musicale, avviando diverse collaborazioni. Negli ultimi anni ha iniziato una ricerca personale, dando sfogo a lavori di libera creatività, che l’ha portata ad intraprendere un’esperienza espositiva.

La mia fotografia trae linfa vitale da storie di vita quotidiana, nelle accezioni più intime ed espressive. Tutto ruota intorno al corpo, che spesso denudo per riportarlo ad uno stato libero e primordiale. Guardo l’essere umano, qualunque esso sia, attraverso un filtro, che ogni volta plasmo in maniera diversa e sul quale segno le mie emozioni, raccontando e lasciando passare solo ciò che è per me l’essenziale.

MARCELLA SAVINO